martedì 11 marzo 2014

11 marzo





2011年3月11日



東日本大震災


















IN RICORDO DELLE
18.517
VITTIME








mercoledì 5 febbraio 2014

Parole da scoprire 1






Per cercare di migliorare il mio vocabolario, sto analizzando qualche parola random, quando mi capita di trovarla in vari contesti. 
Ecco la prima.



-Parola: 雷雨 らいう Temporale

Costituita dai kanji Kaminari = Tuono Ame =pioggia, il composto risulta di per sé evocativo. La lettura dei kanji è ovviamente di tipo ON.

-Es: 雷雨が近づいてきている= Raiu ga chikadzuite kite iru= Un temporale si sta avvicinando.

-Es:激しい雷雨=Hagesii raiu = Un temporale violento.






martedì 24 dicembre 2013

venerdì 13 dicembre 2013

Tokyo Time Lapse




Sul blog di 黒い招き猫 un bel video di Tokyo in Time-Lapse. スゴイね





venerdì 27 settembre 2013

L.220 - Approfondimento sul passivo - Costruzione 1









Questo argomento è già stato trattato, ma ho pensato di riproporlo in maniera più articolata. Il passivo, in generale, può sembrare una costruzione complessa e poco sfruttabile in una lingua straniera, spesso ci si accosta con timore, ma comunque in Giapponese è usata frequentemente, anche e soprattutto nel linguaggio formale.
Analizziamo le diverse costruzioni possibili:


L.219 -Tips'n'Triks 16 - ても「いい」





219 



Come tip & trick, l'argomento ~ても può sembrare banale, in quanto si tratta di un punto molto semplice, ma è bene mettere in fila anche le possibili varianti che si legano a questo tema.

venerdì 2 agosto 2013

L.218 -Tips'n'Triks 15 - Altri ausiliari con la ~テ形





218 



Visto che si stanno trattando gli ausiliari, vale la pena riassumerne alcuni altri che utilizzano la ~テ形e sono piuttosto comuni.

giovedì 4 luglio 2013

martedì 2 luglio 2013

L.217 -Tips'n'Triks 14 - Ausiliari: あげる、もらう e くれる




217  


Questo argomento è già stato trattato, ma parlando di ausiliari è doveroso evidenziare nuovamente la funzione diあげる、もらうeくれる

mercoledì 26 giugno 2013

Keigo in pillole: Kono bangumi wa....



Ecco a voi un incipit poco rassicurante: "Si può ignorare il Keigo e vivere felici, anche interessandosi di lingua giapponese".


domenica 16 giugno 2013

L.216 -Tips'n'Triks 13 - Ausiliari: おくe ある





216  


Il verbo おくin funzione ausiliaria è spesso un po’ difficile da rendere in italiano, soprattutto perché noi non abbiamo un modo analogo e diretto per rendere l’idea  che si sta facendo una certa azione ad uso futuro, e certamente non con la stessa frequenza con cui lo fanno i giapponesi.